Avete presente quando i nostri figli ci stupiscono? Ecco, proprio quei casi lì. In cui noi ci sentivamo impaurite, preoccupate, e loro con un colpo di spugna cancellano tutti i pensieri.

“Mammma, papà, io vado!” e con le loro sicurezze vanno verso il mondo.

Con l’amica del cuore (e i suoi genitori!), con il corso d’inglese, in montagna ai centri estivi, con i nonni al mare!

LASCIAMOLI ANDARE!

Il mondo è fatto per essere esplorato!

L’essere umano è nato per l’autonomia!

Non riempiteli di paure frenandoli, scioglietevi, lasciateli andare!

Incoraggiamoli ad andare qualche giorno in vacanza con la zia, con l’amichetto, con la scuola.

Non ostacoliamo la loro voglia di conoscere il mondo, facciamogli capire che POSSONO FARLO! E NOI SAREMO SERENI.

Se vogliamo stare dietro ai pericoli del mondo non facciamo un passo fuori da casa!

Il mondo è un posto sicuro, pieno di cose belle da vedere, di gente da incontrare!

LASCIAMOLI ANDARE

L’autonomia inizia fin dai primi giorni.

Quando non si corre al primo mugolio alla culla, quando insegniamo loro a dormire da soli, quando li incoraggiamo ad accendere la luce se hanno paura del buio (ma non gliela accendiamo noi!), quando non li imbocchiamo fino a 2 anni, quando stiamo zitti quando sbagliano aspettando che capiscano da soli, quando muovono i primi passi senza la nostra mano pronta a sorreggerli, quando non ci raccontano niente ma noi ci fidiamo.

Perché non riusciamo a lasciarli andare?

PAURA.

La nostra paura di genitori. Il nostro bisogno di proteggerli, non farli soffrire, la paura che non siano come noi, la paura che da soli non ce la facciano, ma soprattutto

ABBIAMO PAURA DI PERDERLI.

Perché più crescono più si allontanano da noi.

E invece no, le nostre paure teniamole per noi, gestiamole, non attacchiamole a loro!

DIAMO FIDUCIA.

Ce la possiamo fare, ce la possono fare!

I figli sono del mondo, non sono nostri.

LASCIAMOLI ANDARE

Ora chiudi tutto, vai e vivi!

Francesca e Sadia Safina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *