Casa Safina

Ricette Anticrisi

Come reagire al pianto di un neonato

pianto neonati

Torniamo dall’ospedale, abbiamo partorito da pochi giorni. Finalmente a casa, ma anche immediatamente sole! Sarò una brava mamma? E se non capisco cosa vuole? E se non mi riesce? Tranquillizziamoci subito: neanche i bambini appena nati sanno cosa vogliono. O meglio. Hanno bisogni fisiologici che devono interpretare, con il tempo. In pancia tutto era immediatamente […] Read more…

Ultima settimana di vacanza… che si fa?

vacanze casa safina bambini

Si finiscono a perdifiato i librini dell’estate, già pronti nello stress dell’inverno, si riprogramma ogni istante delle loro giornate, li bombardiamo di “sai quest’anno a scuola…” “ricordati che quest’anno…” … ANCHE NO! Per i nostri figli e figlie è l’ultima settimana di vacanza fino a Natale, se le nostre ferie ormai sono un ricordo lontanissimo, […] Read more…

STOP AI CAPRICCI IN 5 PASSI

I capricci non esistono.Esattamente. Ogni comportamento dei bambini ha un senso, è una comunicazione e in quanto tale ha bisogno di essere ascoltata e capita. Il capriccio non è altro che un disagio o una difficoltà nel gestire una certa situazione, nel gestire un divieto, nel capire una regola; può essere una richiesta di attenzioni, […] Read more…

FINE ANNO BUONO PER TUTTI: 6 REGOLE

capodanno casa safina

3..2..1… Buon Anno! Spumante a fiumi, troppe paillettes sui nostri vestiti, amici che fumano indiscriminatamente, tacchi che se devi andare in bagno con il piccolino ci vuole il soccorso stradale, ore 2,20 del mattino figli isterici o sdraiati malamente tra due seggiole e non è per niente un buon inizio di anno. BASTA! Noi vogliamo […] Read more…

PAROLACCE: COME REAGIRE?

parolacce casa safina

Come reagire alle parolacce dei nostri figli e figlie? Sgridarli, ignorarli..riderci su… Una parolaccia, in un bambino sotto i 6 anni, è l’emulazione di un adulto, quindi…   1. Non diciamo MAI parolacce in casa! Se siamo noi per primi a dire sempre brutte parole, bestemmie, offese, non possiamo pretendere che loro non facciano altrettanto! […] Read more…