Casa Safina

I BACI IN BOCCA NO. PUNTO.

casa safina baci

Il bacio in bocca è un’intimità riservata a chi sta in una relazione amorosa, è qualcosa che si scambiano due adulti innamorati.

L’intimità con i figli non è la saliva! Eppure moltissime volte capita di vedere adulti che baciano sulla bocca i propri figli e figlie.

L’iniziativa di questa azione viene dall’adulto. Fateci caso!

Bambine e bambini dimostrano affetto in modi meno raffinati, ma fisicamente più globali, piuttosto che usando quel piccolo pezzetto di carne che sono le labbra:

I bambini per amore salgono addosso, si accoccolano sulle nostre gambe, si appiccicano con tutto il corpo, saltano, fanno baccano!

La vera intimità è ridere insieme, capirsi all’istante, giocare per ore, inventare sorprese, accarezzarsi dolcemente, abbracciarsi spesso, dirsi ‘ti voglio bene’.

Con i nostri figli servono confini chiari, genitori che siano genitori.

Genitori che fanno gli amiconi, mamme che fanno le pseudofidanzate, ai figli NON SERVONO!

Se servono a qualcosa, servono di certo a confondere le loro idee sul momento e per il loro futuro.

 

Gli adulti che si amano si baciano in bocca, i bambini che si adorano si baciano in altre parti del corpo, se proprio vogliamo: guance, braccia, fronte, mento, mani, orecchie, etc. E sottolineare la differenza a loro fa bene, molto bene.

Lo fate solo perché loro non possono difendersi, e appena potranno ve lo impediranno (intorno ai 10-12 anni..)!

E fanno benissimo! Perché hanno capito che i confini servono a tutti!

L’intimità con i figli è conoscerli, e lasciarsi conoscere.

E’ raccontarsi le cose, i segreti, è scoprirne i bisogni autentici,amare quello che sono nel profondo, il loro modo di essere.

Questo è amore, non darsi baci in bocca!

Su via, smettete, dai!

 

Adesso basta, chiudi tutto, ama!

Francesca e Sadia Safina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: